Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 100€

FREE SHIPPING within Italy on orders over € 100.

L’azienda Vinicola Canalicchio di Sopra nasce sul versante nord-est di Montalcino nel 1962 da Primo Pacenti ed è la storia di tre generazioni unite dallo stesso forte legame con la terra di Montalcino e con i suoi prodotti.
Iniziata oltre 50 anni fa come uno delle principali produttrici del Brunello di Montalcino (la prima bottiglia è datata 1966) e iscritta tra le 12 aziende alle quale si deve la nascita del Consorzio del Vino Brunello di Montalcino nel 1967, Canalicchio di Sopra è ancora oggi uno dei principali protagonisti del territorio toscano, come è confermato dai numerosi riconoscimenti ottenuti dai suoi vini.
Alla base del suo successo c’è senza alcun dubbio la ricerca dell’eleganza, il profondo rispetto del territorio ed il perfetto equilibrio tra innovazione e tradizione sui quali ancora oggi, a distanza di tre generazioni, si fonda la filosofia aziendale.

I vitigni dell’Azienda Canalicchio di Sopra si estendono per circa 19 ettari e sono coltivati esclusivamente con Sangiovese grosso. I terreni in cui sorgono sono molto differenti tra loro, hanno esposizioni e climi diversi, e permettono di esaltare specifiche peculiarità dello stesso vino per creare aromi sempre originali.

Le vigne di Canalicchio di sopra si trovano all’interno del CRU Canalicchio (è il caso delle vigne cantina, cerrino, bersaglio, suga, vecchia mercatale e casaccia) e del CRU Montosoli (vigna Del Poggio, filari lunghi, del piano e di mezzo)
La cantina si trova in Loc. Casaccia dal 1995 ed è il luogo in cui tradizione ed innovazione si incontrano in perfetto equilibrio.

Le singole lavorazioni ed i processi di vinificazione vengono infatti effettuati nel pieno rispetto dell’ambiente andando a selezionare ogni acino manualmente; la fermentazione avviene all’interno di vasche di acciaio ad una temperatura controllata e, per garantire massima eleganza e personalità di ogni vino, giornalmente vengono effettuati rimontaggi che permettono al vino di ottenere maggiore limpidezza.
L’affinamento avviene, invece, all’interno di botti di rovere di Slavonia per un periodo che varia a seconda del tipo di vino prodotto.

La produzione comprende: Brunello di Montalcino (di annata, Riserva o nella versione “La Casaccia”) e Rosso di Montalcino.

Visualizzazione di 9 risultati

Mostra filtri