Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 100€

FREE SHIPPING within Italy on orders over € 100.

La fondazione dell’azienda “La Fiorita” risale al 1992 e contava solo mezzo ettaro di vigneto, con una produzione annua media di circa mille bottiglie. Durante gli anni, La Tenuta subisce dei cambiamenti, come l’acquisizione di nuovi appezzamenti di terreno, arrivando a nove ettari vitati nel complesso e nel 2011 anche ad un cambio di proprietà, con l’arrivo di Natalie Oliveros e il suo socio Louis Camilleri. Nel 2018 viene costriuta anche una nuova cantina per la vinificazione e l’invecchiamento, strutturata su due piani e che opera per gravità. Le zone di produzione, denominate La Fiorita, Pian Bossolino, Giardinello e Poggio al Sole, si distinguono grazie a identità totalmente contrapposte, grazie alle complesse differenziazioni dei suoli. l’altitudine e l’esposizione diverse; queste caratteristiche offrono la possibilità di una vendemmia in tempi diversi e quindi una selezione più mirata, vigna per vigna, e con una vinificazione separata per arrivare ad un prodotto studiato fino ai più piccoli particolari. Natalie, oggi principale proprietaria, supportata inizialmente da Roberto Cipresso, consulente enologo e co-proprietario, crea vini che sono la dimostrazione delle enormi sfaccettature che il territorio di Montalcino può donare ai suoi vini, rispettando sempre i fondamenti della denominazione. Recentemente, insieme ai più noti Brunello di Montalcino e Rosso di Montalcino “La Fiorita”, sono stati presentati al mercato “Fiore di No”, un Brunello curato personalmente da Natalie e “Ninfalia”, un rosato con intensi aromi di Sangiovese ed un carattere salino nel finale.

Visualizzazione di 7 risultati

Mostra filtri