Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 100€

FREE SHIPPING within Italy on orders over € 100.

L’azienda agricola ColleMassari nasce nella seconda metà del XX secolo in Alta Maremma dalla passione per l’enologia e la natura di due fratelli: Maria Iris e Claudio Tipa.
Con il tempo la cantina si è allargata andando ad affiancare al Castello ColleMassari, il Podere Grattamacco, la Tenuta San Giorgio e la Fattoria Poggio di Sotto, utilizzati per produrre rispettivamente Brunello di Montalcino, Morellino di Scansano, Cabernet Sauvignon e Rosso di Montalcino.
Situati ai piedi del Monte Amiata, i terreni vitati dell’azienda si estendono per 120 ettari, sono circondati da oliveti, boschi e seminativi, e godono di un clima estremamente favorevole per ventilazione ed escursioni termiche.
Tutti i processi di lavorazione, dalla raccolta fino all’invecchiamento, vengono effettuati nel pieno rispetto dell’ambiente e tutte le proprietà godono del certificato di coltivazione biologica. La cantina è stata concepita secondo i principi della bioedilizia e rappresenta un vero e proprio laboratorio sotterraneo. Uva e mosto vengono lavorati esclusivamente per caduta, sfruttando la composizione su quattro livelli della struttura.
Il processo di fermentazione viene effettuata all’interno di tinelli di legno o di acciaio e prevede follature manuali giornalieri; l’affinamento avviene in barrique, in botti di rovere francese o di Slavonia per un periodo di almeno sei mesi.
Tra le eccellenze di ColleMassari troviamo Bolgheri Rosso, Grattamacco, Irisse, Grattamacco Bianco, Melacce e Poggio Lombrone.

Visualizzazione di 6 risultati

Mostra filtri