Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 100€

FREE SHIPPING within Italy on orders over € 100.

Nata nel 1991 dalla passione e dedizione di Furio fabbri e Benedetta Pasini, Beatesca è l’azienda agricola che ha donato nuova vita ad un piccolo vigneto, ormai quasi dimenticato nelle colline di Montalcino, attraverso la produzione di Brunello, Rosso di Montalcino e distillati.

Beatesca prende il nome dalle figlie della coppia fiorentina “Beatrice e Francesca” e, nonostante la giovane età e la limitata grandezza dei suoi ettari, questa azienda produce vini di qualità che sono anche stati premiati con la medaglia Platinum al “Decanter World Wine Award” nel 2019, il riconoscimento con cui la rivista inglese “Decanter” premia i migliori vini del mondo.

Tra le caratteristiche che la contraddistinguono c’è la ricerca di una qualità sempre migliore e la creazione di una viticoltura virtuosa che permetta di raggiungere l’equilibrio dell’agrosistema e, contemporaneamente, di ridurre il più possibile l’impatto ambientale.
Ad accompagnarli in questo percorso ci sono l’enologo Roberto Cipresso e l’agronomo Simone Rossi che si occupano della parte tecnica dell’azienda.

L’azienda agricola Beatesca si estende per circa due ettari e mezzo, le viti sono disposte su terrazzamenti e prendono la forma di un cordone speronato. Le coltivazioni sono esclusivamente di Sangiovese grosso, utilizzato per produrre Brunello di Montalcino, Rosso di Montalcino, Ilex IGT e distillati.
La lavorazione ed il processo di vinificazione avviene in modo completamente naturale, mentre l’affinamento ha luogo all’interno di tonneaux di rovere francese. Per permette al vino di mantenere intatta la sua struttura e le sue espressioni autentiche questo viene imbottigliato direttamente, senza essere sottoposto ad alcuna filtrazione.

Visualizzazione di 4 risultati

Mostra filtri