Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 100€

FREE SHIPPING within Italy on orders over € 100.

La Cantina Elvio Cogno nasce negli anni ’80 nelle Langhe, dopo una breve collaborazione con una piccola realtà vinicola del territorio, una lunga carriera nel mondo della ristorazione ed una famiglia che da generazione coltivava vigneti per passione.
Il binomio viticoltura-Elvio Cogno fu subito un successo; l’azienda Cogno-Marcarini iniziò fin da subito a consolidarsi e farsi strada nel mercato vinicolo, imbottigliando nel 1961 il primo Barolo e producendo le prime etichette di “Brunate”, vino che prende il nome ed i sapori tipici del terroir in cui la vigna è situata.
Nel 1980 Elvio Cogno decise di acquistare un casolare vicino al paese di Novello e di intraprendere, insieme alla figlia e al marito, una nuova esperienza imprenditoriale con l’obiettivo di creare un Barolo eccezionale.
La filosofia aziendale unisce i metodi tradizionali di viticoltura ad un innovativo modo di pensare il rapporto tra terroir ed ambiente, volto ad ottenere vini sempre più eleganti e caratteristici.
Nel 1995 venne così prodotto il primo Barolo Ravera, mentre nel 1991 Elvio Cognò iniziò il suo progetto di impiantare all’interno di Vigna Elena una varietà di Nebbiolo Rosè, meno colorato ma caratterizzato da aromi più sottili e profumati.
Oggi l’azienda è guidata da Valter Fissore, marito della figlia di Elvio, che unisce al processo di miglioramento della qualità delle uve tipico di Elvio Cogno un nuovo sguardo al futuro.
L’azienda così si è dotata di nuovi strumenti tecnologici e nuovi appezzamenti come il Bricco Pernice.
I vitigni della Cantina Elvio Cogno si estendono per undici ettari e mezzo e sono identificabili da quattro diverse etichette di Barolo (Vigna Elena, Bricco pernice, Cascina Nuova e Barolo Ravera), situate tutte in località Ravera ma caratterizzate da una diversa composizione del terreno, altezza ed esposizione.

Visualizzazione del risultato

Mostra filtri