Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 100€

FREE SHIPPING within Italy on orders over € 100.

La Cantina Coterno nasce all’inizio del XX secolo a Monforte d’Alba, incastonato all’interno di una delle zone geografiche piemontesi più rinomate per bellezza (il territorio delle Langhe è stato definito “Patrimonio dell’Umanità” dell’UNESCO) e per la produzione di vini pregiati.
Proveniente da una famiglia di viticoltori, Giacomo Coterno e suo figlio Giovanni possono essere considerati dei veri e propri precursori. La storia di Giacomo Coterno e del Barolo ha inizio quando questo veniva ancora venduto sfuso all’interno di damigiane di vetro, mentre si deve a Giovanni il primo imbottigliamento di Barolo nel 1921, la prima Riserva di Monfortino nel 1924 e l’acquisto del primo terreno vitato a Serralunga d’Alba nel 1974 (prima di questa data la famiglia Coterno acquistava le uve selezionandole dai produttori locali).
Dal 1988 alla guida dell’azienda agricola Coterno c’è Roberto che, con lo stesso amore per il proprio territorio e lo stesso spirito, porta avanti la tradizione familiare attraverso l’acquisto dei terreni cru “Cerretta e “Arione”, utilizzati per produrre le varietà di Nebbiolo e Barbera.
I vigneti della Cantina Coterno si estendono per diciassette ettari nel territorio delle Langhe e sono coltivati secondo metodi tradizionali, che prevedono potature mirate, defogliazioni e l’eliminazione dei grappoli in eccesso per favorire la giusta areazione ed illuminazione.
Tra le eccellenze della Cantina Coterno ci sono: Barolo, Barolo d’Alba Vigna Francia, Barolo Arione, Barolo Cerretta, Barolo Francia, Barolo Monfortino (di annata e nella versione “Riserva”).

Visualizzazione del risultato

Mostra filtri