Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 100€

FREE SHIPPING within Italy on orders over € 100.

Gianni Brunelli, proprietario dello storico locale Osteria le Logge a Siena, torna a Montalcino, suo paese di origine, nel 1987 e acquista “Le Chiuse di Sotto”, azienda dove suo padre Dino ha sempre lavorato. Il legame con quest’ultimo è così forte che tutt’oggi è stara mantenuta una parte dei vigneti impiantati da Dino nel 1947. Dal primo nucleo di 5 ettari, di cui solo 2 vitati a Brunello, durante gli anni 90, si passa 15 ettari con l’acquisto di Podernovone, costituito da una proprietà di 10 ettari, tra cui 4,5 coltivati a Sangiovese e mezzo coltivato a Merlot. Da queste due tipologie di vigneto, nascono rispettivamente il Brunello e Rosso di Montalcino e l’Amor Costante. A capo dell’azienda, dopo la scomparsa di Gianni, vi è la moglie, Laura Brunelli, che lo ha sempre affiancato nel lavoro. I microclimi dei due appezzamenti, i quali si trovano ai due estremi della collina di Montalcino (Le Chiuse nel versante nord, mentre Pordenovone a sud) accrescono la complessità e le caratteristiche della produzione vinicola. La filosofia dell’azienda si basa sul lavoro in vigneto, per cui ogni fase lavorativa viene analizzata per andare incontro alle esigenze della piante e all’andamento climatico. La ristrutturazione della cantina nel 2015, ha confermato la vocazione dell’azienda all’ecosostenibilità e ad un basso impatto energetico, cercando di ridurre al minimo l’impronta di carbonio. I vini eccezionali dell’azienda sono lo specchio della cura, della passione e dell’amore per la terra dei due coniugi.

Visualizzazione di 8 risultati

Mostra filtri